Archivi categoria: via da qui

L’HO APPENA SAPUTO…

…allora fuck you… goodbye..

Pubblicato in via da qui | 3 commenti

DOMANI SI RICOMINCIA!

E per fortuna! Che di stare chiusa in casa non ne posso più! Poi non so come affronterò la strada, né in che condizioni sarà, ma almeno non sarò chiusa in casa. La testa gira ancora un po’, ogni tanto, … Continua a leggere

Pubblicato in giorni in attesa di giudizio, lavorare stanca, via da qui | 4 commenti

HO RICEVUTO UNA PROMOZIONE!!!

Questa notizia la voglio condividere, perché è troppo importante, sono diventata (tadadadàm!!!): IMPERATRICE UNICA DI TUTTE LE DOGANE DEL PIANETA!!!! Festeggiate con me!!!! Questa settimana mi sono capitati due episodi a dir poco surreali: – lunedì: mi telefona un cliente … Continua a leggere

Pubblicato in lavorare stanca, lavoro, via da qui | 7 commenti

4 IL DIRITTO DI RILEGGERE

Io ne ho fatto tesoro una vita fa. Ho letto e riletto alcuni testi fino a consumarli con gli occhi. Di certo non dipende dalle mie riletture, ma le copertine dei libri di D.Pennac hanno perso colore. Qualche giorno fa … Continua a leggere

Pubblicato in mi sono persa, riflessioni, via da qui | 2 commenti

CE L’HO FATTA!!!!

Anzi, a dire il vero ce l'hanno fatta laDentista e l'AmicaNuova…. mi portano in ferie!!!!! Yahoooooo!!! Eh sì, dopo tanto tentennare, pensare e rimuginare, sabato sera mi sono trovata a cena a casa di AmicaNuova, mi ha invitata così, senza … Continua a leggere

Pubblicato in giorni sì, via da qui | Lascia un commento

FNAC

….so che sembra assurdo ma: ho trovato da FNAC un libro, in lingua originale, di Armistead Maupin. A Ferrara non si trovano più nemmeno ordinandoli. Non sono fatta per vivere in una metropoli….. ma nelle sue librerie si`

Pubblicato in frivolezze, via da qui | Lascia un commento

PARIGI, sono qua!

Infine sono arrivata. Ora stiamo aspettando che Antony si svegli per uscire. E' il bimbo più bello che abbia mai visto. E sorride, ride, ti chiama. Uno spettacolo veramente. Questo detto dalla donna con meno istinto materno che l'Italia possa … Continua a leggere

Pubblicato in giorni sì, via da qui | Lascia un commento