Archivi categoria: con calma

COS’E’ SUCCESSO

Quando non ci pensavo nemmeno più è arrivata: la possibilità di un colloquio, che ho affrontato in totale serenità, senza la minima aspettativa. Quando è terminato, dopo un’ora e mezza, ero completamente estasiata dal tipo di lavoro che avrebbe dovuto … Continua a leggere

Pubblicato in comunicazioni di servizio, con calma | 21 commenti

DESIDERAVO TANTO UN BALCONE

Ora ce l’ho. Non è mio, non l’ho comprato, ma nelle ore in cui il sole brucia è bello stare qua, all’ombra, raccontandomi che andrà tutto bene. Che tutto passa, si aggiusta o si dimentica. C’è solo il rumore del … Continua a leggere

Pubblicato in con calma, Uncategorized | 6 commenti

CUGINI

All’improvviso mi si è riempita la vita di cugini. Quelli frequentati molto e poi più, la vita fa intraprendere strade diverse, quelli frequentati poco e poi più, quelli nuovi acquisiti per matrimonio contratto con quelli ufficiali… Ho sempre avuto pochi … Continua a leggere

Pubblicato in con calma, giorni sì | 12 commenti

PENSIERI

Improvvisi, forse reticenti si celavano tra gli altri da qualche giorno. Poi oggi, giornata strana in cui l’ansia striscia senza un (almeno apparente) motivo, l’illuminazione: io con loro non c’entro più niente. Non c’è più un noi. Adesso ci sono … Continua a leggere

Pubblicato in con calma | 5 commenti

SECONDO GIORNO DI FERIE VERE (sabato e domenica non contano nel mio caso)

L’inizio non è stato esaltante, perdere amici, per quanto lontani geograficamente ed emotivamente (da un bel po’), comunque fa riflettere. Andarsene così, a 52 anni non ancora compiuti, e subito dopo il primo anniversario di matrimonio è crudele. O almeno tale … Continua a leggere

Pubblicato in con calma | 2 commenti

META RAGGIUNTA

Sono ufficialmente in ferie da tre ore e tredici minuti. Ho un mal di testa che mi spacca in due. Meglio non sottilizzare, tanto poi passa. Ora è il mio tempo. Vedrò cosa mi porterà, ammesso e non concesso che … Continua a leggere

Pubblicato in con calma | 2 commenti

31/05/1991 STADIO BRAGLIA, MODENA

Con questo pezzo, chitarra suonata da lui, Sting chiuse il concerto. Io c’ero. Era una vita che non lo sentivo, è stata un’emozione prepotente e immediata, non avevo ancora compiuto 21 anni, ero con gli amici e credevo di tenere il … Continua a leggere

Pubblicato in con calma | Lascia un commento

E’ QUASI DOPODOMANI

Un giorno alla volta. …the sky is dark and now the storm is breaking within my heart…

Pubblicato in con calma | 6 commenti

LA GALANTERIA NON E’ MORTA

Sabato sera, dopo una cena con amici, ho avuto il piacere (ma rispondeva ad una precisa necessità) di camminare per Ferrara. Ho trascorso tre ore sottobraccio ad un uomo, camminando mi ha raccontato il mondo e mi ha distratta. Avrei … Continua a leggere

Pubblicato in con calma, giorni sì | 7 commenti

DODICESIMO GIORNO

Di ricovero dell’Orsa: è in forma, è di buon umore e cammina con le stampelle. Io sto per schiantarmi. Ma il prossimo w.e. mi rifarò: ho intenzione di dormire 40 ore consecutive 🙂  

Pubblicato in con calma | 1 commento