Archivi del mese: giugno 2011

NON AVEVO PENSATO…

…al fatto di doversi dividere gli amici, o almeno le serate con loro. Al fatto che al mio posto andrà in ferie un'altra persona. Nel pomeriggio ho ricevuto un invito, che poi è stato "ritirato", perché me ne dovrei stare … Continua a leggere

Pubblicato in giorni no, riflessioni | 1 commento

MERCOLEDI’

E' arrivata la sera! Il mercoledì e il giovedì sono sicuramente i giorni più assurdi e deliranti dal punto di vista del lavoro, e il mercoledì è andato. Questo significa che sono a metà dell'opera settimanale. Anzi oltre, perchè come direbbe … Continua a leggere

Pubblicato in giorni in attesa di giudizio | 3 commenti

mi dicono nuovi amici di passaggio…

che no!, l'egoismo non paga. Va bene, l'accetto, ma devo sempre pagare io? Mi sono accorta che da mesi non parlavo più. Non parlavamo più. Ogni mio pensiero sminuito, ogni mio commento criticato. Mai una volta che si condividesse un'opinione. … Continua a leggere

Pubblicato in giorni in attesa di giudizio | 3 commenti

GIORNI DIFFICILI

E' un momento di fatica da queste parti. Manca la voglia. Livello di energia rasente allo zero. Sarebbe il momento per progettare le ferie, uscire di sera, vedere gli amici. Invece il verificarsi di un evento non inaspettato mi ha … Continua a leggere

Pubblicato in giorni no | 2 commenti

Thanks God it’s Friday!

Settimana pesante, l'ufficio con 28° e il 60% di umidità mi sfianca, soprattutto quando capita (e purtroppo capita) che non ci sia alcunché da fare. E' sfinito perfino il ranìn: ha trascorso la giornata seduto nella ciotola delle graffette a farsi … Continua a leggere

Pubblicato in ci penso e poi rispondo, frivolezze, Uncategorized | Lascia un commento

….il giovedì del paese….

Che per me è quasi come il sabato del villaggio. Dieci anni da pendolare mi hanno regalato un amore grande verso il piccolo paese di provincia in cui vivo. Ieri sera è iniziata la festa, in sordina, stand gastronimico e … Continua a leggere

Pubblicato in giorni sì | Lascia un commento

Uffa!

Il profumo dei tigli, quest anno, è durato troppo poco. Colpa dei temporali, lo so, ma la sensazione inebriante di appoggiarsi al davanzale e respirare, respirare, fino a provare un senso di vertigine è impagabile. Questo aroma che per me … Continua a leggere

Pubblicato in ci penso e poi rispondo, frivolezze, Uncategorized | Lascia un commento

PRESENTAZIONI

Dopo alcuni anni trascorsi a leggere blog altrui ho pensato di provarci anche io, è stato un pensiero fulmineo ed eccomi qua. Il titolo è un sunto della mia vita attuale, un po' reale e in parte onirica ma… qualcuno … Continua a leggere

Pubblicato in ci penso e poi rispondo, frivolezze, Uncategorized | 2 commenti